Crea sito

Disposizioni del Consiglio di Corso per gli studenti di LINGUE

Le seguenti disposizioni riguardano SOLO GLI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA IN CIVILTA’ E LINGUE STRANIERE MODERNE LT E CIVILTA’ E LINGUE EUROPEE ED EUROAMERICANE AD ESAURIMENTO.

LA FREQUENZA DEI CORSI PER QUESTI STUDENTI E’ PREVISTA DAI RISPETTIVI ORDINAMENTI DIDATTICI.

  • A partire dalla sessione di tesi invernale 2009 E PER TUTTO L’ A.A.2019, INCLUSA LA SESSIONE STRAORDINARIA DI MARZO 2020, per delibera del Consiglio di Corso di Studi i laureandi saranno tenuti a presentare ai Relatori, al momento della richiesta della firma sul modulo di autorizzazione alla presentazione della tesi di laurea (modulo A14), anche il certificato o tesserino attestante lo svolgimento online dell’intero percorso di digital literacy previsto dall’ordinamento didattico (INFODOCPASS o bibliopatente base + BIBLIOPATENTE2 + verifica finale). L’attività rientra tra i 6 CFU assegnati allo svolgimento dell’elaborato finale (vedi pg.12 Regolamento didattico https://cdl-clsm.unipr.it/it/il-corso/regolamento-didattico).
    Entrambi i moduli (A14 e attestato o fotocopia tesserino vistato) vanno presentati presso la Segreteria Didattica di Vle. S.Michele entro le scadenze prestabilite (vedi pagina http://bibliopatente.altervista.org/quando-si-svolgono-i-corsi-scadenze-validita/ di questo sito).

 

  • NEW –> A partire dalla sessione di tesi di LUGLIO 2020 per delibera del Consiglio di Corso del 4 Luglio 2019 è previsto che …
    • … gli studenti che supereranno la valutazione finale dei corsi con esito almeno sufficiente (votazioni a partire da 60/100) avranno diritto a un punto di merito per l’arrotondamento in positivo del punteggio assegnato dalla Commissione di Laurea all’elaborato finale (max 5 punti +1 per tesi meritevoli).
    • In caso di valutazione della verifica uguale o superiore a 85/100 saranno assegnati dalla Commissione due punti di arrotondamento sulla valutazione dell’elaborato e quindi sul punteggio di laurea. Per calcolare la tua media ponderata di ammissione alla discussione di tesi vedi anche https://www.calcolovotodilaurea.it/ 
    • N.b.: I punti di merito maturati grazie allo svolgimento dei corsi saranno cumulati con il punteggio assegnato dalla Commissione al valore all’elaborato finale concorrendo quindi al voto di uscita in 110esimi. La valutazione in punti dell’elaborato finale è invece indipendente dai 6 CFU assegnati a tutti gli studenti per lo svolgimento della tesi.
    • ATTENZIONE -> Per decisione del Consiglio gli attestati validi ai fini del punteggio saranno solo quelli emessi a partire da Febbraio 2020.Gli studenti che hanno svolto la verifica finale entro il 2019 ma si laureassero a partire dalla sessione estiva 2020 se intenzionati a riscattare i punti-tesi possono ripetere in aula informatica la sola verifica finale del corso a partire da Febbraio 2020 accordandosi con il referente dei corsi
    • Gli attestati con esito sufficiente dovranno essere allegati al modulo A14 e successivamente presentati in sede di discussione di laurea al Presidente di Commissione per l’attribuzione dei punti di merito. Gli attestati con esito eventualmente insufficiente non dovranno essere presentati alla Commissione ma solo allegati al modulo A14.
    • Dalla sessione di laurea Luglio 2020 i corsi pur rimanendo vivamente consigliati non sono strettamente obbligatori. Gli studenti che non sono interessati a riscattare i punti di merito e non intendono svolgere il percorso perchè compresi in una delle categorie indicate ai punti 1A e 2B della pagina di riferimento http://bibliopatente.altervista.org/se-non-posso-svolgere-corso/ sono tenuti a presentare al posto del certificato di completamento del percorso il modulo di autocertificazione vistato per conoscenza dal Relatore di tesi, da allegarsi sempre al modulo A14. 

 

Continua la lettura delle norme di ottenimento del patentino a partire dal menu qui a destra →